Integrazione con Microsoft Teams

L'integrazione di ForceManager con Microsoft Teams è disponibile sia dalla versione web che dalla versione mobile. Con questa integrazione è possibile visualizzare ed avere accesso ai dati del gestionale ForceManager attraverso Microsoft Teams.

 

Come aggiungere ForceManager all'interno di Microsoft Teams?

Una volta entrati nella app desktop o web di Microsoft Teams, dovrai cliccare su "App" ed inserire ForceManager nel riquadro di ricerca.

mceclip0.png

 

Una volta cliccato sul riguardo indicante la app ForceManager CRM, potrai aggiungerla tramite il tasto “Aggiungi”.

mceclip1.png

 

Una volta aggiunta ti verranno chieste le credenziali di accesso a ForceManager, o potrai fare login attraverso il single sign on, se attivo nella tua utenza di ForceManager

mceclip1.png

 

Cosa consente di fare l'integrazione con Microsoft Teams?

  • Migliorare il flusso di comunicazione e la collaborazione del tuo team di vendite, permettendo che i dati del gestionale ForceManager sulle anagrafiche, contatti ed opportunità vengano trovati e condivisi più velocemente attraverso chat o videochiamate di Microsoft Teams.
  • Organizzare in maniera più efficace i tuoi meeting con i clienti, grazie alla ricerca ed al accesso immediato a dati del nostro gestionale da qualsiasi sezione all'interno di Microsoft Teams, col nostro widget di messaggi.
  • Condividere con i tuoi addetti alle vendite informazioni salienti sui potenziali clienti che troveranno per la prima volta quando un aderente al team organizzi il meeting su Microsoft Teams, potendo dunque allegare tali informazioni attraverso il nostro widget di messaggi nella chat. 
  • Condividere informazioni sulle tue anagrafiche, contatti ed opportunità consentendoti di portare migliori risultati nei tuoi meeting interni fra dirigenti e rappresentanti di sales, programmate sempre attraverso Microsoft Teams.
  • Organizzare e contribuire nel modo idoneo con il tuo team ed anche con i clienti con l'aiuto del dashboard personale ed intelligente del nostro gestionale integrato con Microsoft Teams. Grazie ad una visione panoramica della tua agenda commerciale potrai inoltre aggiungerti con un solo click ad una videochiamata in corso. Avrai tutte le informazioni del gestionale ForceManager disponibile su Microsoft Teams e viceversa con l'unico obiettivo di aiutarti a migliorare l'efficienza, realizzare più impatto e di conseguenza chiudere più vendite.

 

Come funziona l'integrazione con Microsoft Teams?

Tramite ForceManager CRM in Microsoft Teams avrai accesso a tutta una serie di informazioni inerenti ForceManager, attraverso i vari tab che troverai nella parte superiore (dashboard, eventi, obiettivi ed attività). 

Nella Dashboard avrai a disposizione alcuni widgets che ti permetteranno di visualizzare informazioni riguardanti i tuoi obiettivi, i prossimi eventi, i promemoria, le attività eseguite e i dati a cui hai acceduto nell’ultimo periodo. È anche possibile creare rapidamente dei nuovi eventi o promemoria, attraverso il tasto “+” dei rispettivi widget.

mceclip5.png

 

Per fare un esempio, nel widget “Prossimi eventi” sono elencati i tuoi eventi pianificati nel breve termine. In questo modo potrai preparare i tuoi meeting nel modo migliore direttamenta da Microsoft Teams. 

mceclip3.png

 

Inoltre potrai aggiungere nuovi eventi. In questo modo quando termini una videochiamata o meeting potrai pianificare il prossimo evento sempre tramite Microsoft Teams,  inserendo tutti i dati che ritieni utile riportare in ForceManager, come per esempio un'opportunità relazionata.

mceclip2.png

 

L'integrazione con Microsoft Teams contiene anche una barra di ricerca (nella parte superiore a destra) grazie alla quale è possibile interrogare ForceManager per individuare aziende, contatti e opportunità di interesse.

mceclip4.png

 

In ogni sezione di ForceManager CRM è anche disponibile una funzionalità per poter consultare in dettaglio i dati direttamente dalle app di ForceManager.

mceclip6.png

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo articolo ti è stato utile?
Iscriviti per commentare i nostri articoli.