Campagne

In cosa consiste la funzione Campagne?

Il modulo "Campagne" in ForceManager consente di organizzare delle azioni specifiche in merito a una serie di aziende scelte dall'utente amministratore di ForceManager.

Basta selezionare un gruppo di aziende su cui si desidera compiere un'azione e assegnare alla campagna una data di inizio nonché una data limite per concluderla. Una volta creata la campagna, il tuo team riceverà un avviso e a partire da tale momento potrà iniziare a svolgere le attività previste in modo tale da completare in tempo il task assegnato.

Oggi più che mai, gli agenti hanno ben chiare le azioni da svolgere e le corrispondenti tempistiche. Infatti, grazie all'add-on di Campagne essi conoscono le aziende da contattare, i contenuti delle visite, i messaggi da trasmettere e la  tempistica da rispettare. Tutto questo semplicemente facendo un paio di clic sul proprio cellulare.

Cosa consente di fare/offre questa funzionalità?

È possibile creare delle campagne specifiche per un determinato gruppo di aziende di ForceManager. In questo modo, si possono analizzare le aziende contattate da un agente e quelle invece ancora da contattare. Inoltre, è possibile assegnare una data alla campagna in modo tale che gli agenti sappiano di quanto tempo dispongono per visitare o contattare le aziende e notificare loro le novità e le promozioni del momento, nonché avanzare proposte di cross-selling, ecc.

1.PNG

Che tipo di campagna è possibile creare?

È possibile creare tutte le campane di cui si ha bisogno in modo tale da raggiungere tutti gli obiettivi che ci si è proposti (promuovere un nuovo prodotto, offrire sconti, fare cross-selling, distribuire campioni o semplicemente raccogliere informazioni circa dei potenziali clienti). Il nuovo modulo Campagne è talmente flessibile da coprire senza problemi tutti gli obiettivi.

Come fa un manager a creare una campagna?

L'unico che può creare campagne è l'amministratore dell'account ForceManager, accedendo dall'app Web.

Tramite il menu Campagne, abilitato solamente se si dispone dell'add-on, è possibile creare delle campagne da lanciare subito; inoltre, è possibile visualizzare le campagne raggruppate in diverse cartelle a seconda della rispettiva situazione:

  • Attive. Tutte le campagne in corso.
  • Bozze. Campagne in fase di creazione.
  • Concluse. Campagne ormai terminate. Si dispone di tutte le informazioni inerenti, ovvero percentuali, risposte, ecc.
  • Programmate. Campagne complete e pronte per essere lanciate. È stata programmata una data d'inizio. Quando si arriva alla data prevista automaticamente si attiva.

Inoltre, è possibile duplicare qualsiasi campagna indipendentemente dallo stato in cui la medesima si trovi. La nuova campagna verrà memorizzate nella cartella delle bozze con tutti i dati copiati, salvo i risultati (qualora si tratti di una campagna conclusa).

Per aggiungere una nuova campagna procedere come indicato di seguito:

1º passo. Definire il titolo della campagna e i rispettivi dati:

  • Aggiungere un testo descrittivo in modo tale che gli agenti sappiano cosa fare.
  • Stabilire il periodo di vigenza della campagna, ovvero entro quando la medesima dovrà completarsi.
  • Ove necessario, aggiungere documenti o video alla campagna.
  • Definire il tipo di gestione che l'agente dovrà svolgere per concludere la campagna. È possibile scegliere tra due tipologie di campagna:
    • Qualsiasi Attività. Nel momento in cui seleziona questa possibilità, l'agente può completare la campagna registrando volontariamente un'attività (ad es. telefonata, email, visita, ecc.) nell'azienda con una campagna vigente.
    • Check-in. L'agente che invece sceglie solo l'opzione di Check-in, per completare una campagna dovrà registrare una visita fisica presso l'azienda.

2º passo. Selezionare l'azienda a cui si desidera associare detta campagna. Per selezionare le aziende più adatte alla campagna filtrare i dati in base a qualsiasi campo: responsabile dell'azienda, tipo e stato della medesima, ecc.

2.PNG

3º passo. Eventualmente è possibile creare un modulo per la campagna (funzione facoltativa). Si potranno aggiungere tutte le domande desiderate e gli agenti potranno rispondervi durante la visita o la gestione inerente all'azienda. Per creare il modulo procedere in questo modo:

  1. Stabilire la domanda.
  2. Decidere in merito al suo eventuale carattere obbligatorio. Eventualmente è possibile definire che le domande siano obbligatorie in modo tale che senza il loro completamento non è possibile terminare il Check-in né la gestione.
  3. Facoltativamente, è possibile associare le risposte a campi standard o extra all'interno del menu Aziende. La risposta alla domanda andrà a riempire il contenuto di un campo. È prevista la possibilità di aggiornare le informazioni dell'azienda.
  4. Stabilire il tipo di domanda. Le domande possono essere dei seguenti tipi:
    • Testo libero. È possibile compilare il campo, inserendovi un testo.
    • Numero. Si ammettono numeri interi o decimali.
    • Data. È possibile selezionare una data dal menu a tendina.
    • Sì/No. Opzione di risposta predeterminata.
    • Menu a tendina (selezionare una risposta). È possibile scegliere un unico valore, selezionandolo da un elenco di risposte possibili.
    • Risposta multipla (selezionare varie risposte). È possibile scegliere diversi valori, selezionandoli da un elenco di risposte. Occorre determinare tali risposte.

3.PNG

4º passo. Salvare o lanciare la campagna. Mentre si lavora in una campagna è possibile salvarla come bozza. Successivamente, vi si potrà accedere dalla sezione "Bozze".

Una campagna attiva non può essere eliminata. Non si potranno modificare neppure le domande del modulo né la data d'inizio, mentre quella finale è modificabile.

Le campagne contenute nella sezione Bozze o Programmate sono eliminabili e modificabili.

Il manager può visualizzare un'analisi dell'evoluzione delle campagne?

Dal menu Campagne nella versione Web di ForceManager un amministratore può creare delle campagne e seguirne l'evoluzione e l'avanzamento: aziende completate, aziende ancora da contattare, responsabile dell'azienda ed eventualmente risposte al modulo. Per visualizzare tali informazioni basta fare clic sulla campagna da analizzare, dopodiché apparirà una finestra con i seguenti dati:

  • Performance del team: si visualizza il numero totale di aziende assegnate ai vari agenti nella campagna in questione, nonché la rispettiva evoluzione.
  • Aziende: si visualizzano le varie aziende oggetto della campagna in questione, nonché il responsabile assegnato.
  • Domande: è possibile visualizzare le varie domande definite durante la creazione della campagna e le rispettive risposte. I risultati si potranno visualizzare in formato tabella o grafico.

Infine, si potrà seguire l'evoluzione della campagna in generale, nonché controllare nel dettaglio le risposte di un'azienda in particolare associata a un determinato agente.

4.PNG5.PNG

Un manager può esportare le informazioni di una campagna?

È possibile esportare i dati di qualsiasi campagna che ne contenga (campagna attiva o conclusa), facendo clic sul pulsante di esportazione che appare in alto a destra dello schermo. I risultati verranno esportati in formato Excel.

6.png7.PNG

Che utilità ha la funzione Campagne per un agente?

Il lavoro dell'agente diventa più semplice che mai. Infatti, con questo modulo apparirà sul rispettivo desktop dell'app mobile (dashboard) un link di collegamento a Campagne che consente di visualizzare i clienti da contattare e le tempistiche previste. Basta creare una gestione e associarla alla campagna per completarla che automaticamente tale informazione rimarrà registrata sia nella scheda dell'azienda che nel menu Campagne. Tutto questo senza bisogno di creare report per il responsabile, poiché tali dati si registrano automaticamente e all'istante.

L'agente come sa cosa deve fare e quando?

Le campagne si possono completare solamente da un dispositivo mobile. Per sapere se esistono campagne attive procedere come indicato di seguito:

  • Riceverai delle notifiche ogni volta che si inizia una nuova campagna. Inoltre, il giorno di inizio di una campagna riceverai un'email con delle informazioni inerenti alla medesima (periodo di attività, aziende oggetto della campagna, documenti allegati, ecc.). L'ultimo giorno della campagna riceverai inoltre un'email con i rispettivi dati da analizzare successivamente.

    Da dispositivi Android

    Screenshot_2019-02-11-15-42-05.png

    Da dispositivi iOS

    Pictur21.png

  • Quando esiste una campagna attiva apparirà un link sulla Dashboard che rimanderà al menu Campagne.

Da dispositivi Android

Screenshot_2019-02-11-14-35-13.png

Da dispositivi iOS

a.png

  • Disponi del menu Campagne. Da qui puoi visualizzare tutte le campagne a te assegnate, attive o concluse, con la rispettiva percentuale di evoluzione, un breve riepilogo e il tempo a disposizione per completarle (nel caso delle campagne attive). Non appena accedi a una campagna puoi visualizzare i dati della medesima, tutte le aziende assegnate alla stessa e le domande da completare durante il Check-in o la gestione.

Da dispositivi Android

Screenshot_2019-02-11-15-48-59.png

Da dispositivi iOS

erererer.png

Da dispositivi Android

Screenshot_2019-02-11-14-37-03.png

Da dispositivi iOS

c.png

L'agente come fa a completare una campagna?

Può completare una campagna in diversi modi, a seconda della tipologia della medesima. Tipi di campagna:

  • Check-in. Per completare una campagna dovrai registrare e associare alla medesima una visita fisica all'azienda.
  • Qualsiasi attività. È possibile associare a una campagna chiamate, riunioni, email, check-in, commenti, ecc. in modo tale da completarla.

Una campagna sarà completa quando avrai svolto un'attività (qualsiasi attività o solo Check-in) associata all'azienda. Per completare una campagna potrai procedere analogamente allo svolgimento di un Check-in con un'azienda o all'aggiunta di un'attività. L'unica differenza è che durante lo svolgimento di tali attività occorre associarle alla campagna attiva dell'azienda. Modalità di completamento di una campagna:

  • Menu Campagne. Sia dalla Dashboard, nella sezione Campagne, che dal menu Campagne è possibile visualizzare tutte le aziende con campagne attive. Basta individuare l'azienda su cui si desidera effettuare la gestione o il Check-in e procedere all'esecuzione. L'attività verrà automaticamente associata alla campagna.
  • Magic Card. Quando ti trovi vicino all'azienda avrai la possibilità di effettuare il Check-in nella Magic Card. Anziché il modulo abituale, ti apparirà una finestra in cui dovrai selezionare se preferisci effettuare un Check-in normale o un Check-in riferito alla campagna.
  • Scheda dell'azienda. Accedi ai dati di un'azienda e svolgi il Check-in o aggiungi una gestione. In entrambi i casi dovrai indicare se si tratta di un'attività normale o di un'attività inerente a una campagna. Tale possibilità ti apparirà solamente se l'azienda ha una campagna attiva.
  • Menu Attività. In Attività potrai aggiungere una gestione per completare una campagna. A tal fine, dalla schermata di creazione di una nuova attività dovrai anzitutto determinare l'azienda. Se questa ha una campagna attiva potrai finire di completare l'attività in maniera normale oppure inerente alla campagna.

Qualora esistano diverse campagne attive per una stessa azienda dovrai stabilire quale desideri completare.

Da dispositivi Android

Screenshot_2019-02-11-14-38-22.png

Da dispositivi iOS

4343.png

Questo articolo ti è stato utile?
Iscriviti per commentare i nostri articoli.